HomeSportAzzurri e Black Lives Matter, critico anche Beppe Sala: "Gestione ridicola"

Azzurri e Black Lives Matter, critico anche Beppe Sala: “Gestione ridicola”

Inginocchiarsi oppure no? A volte? Se ce lo chiedono gli avversari? Solo per solidarietà e specificando bene che non si tratta di un’adesione alla campagna Black Lives Matter (sia mai che qualcuno equivochi…)?

Certamente il comportamento della nazionale italiana agli Europei ha lasciato a bocca aperta i tifosi. Non certo per il rendimento sul campo, fin qui eccellente, ma per la disarmante incertezza con la quale si è gestito un tema di evidente importanza sociale e comunicativa.

Anche un tifoso illustre come Giuseppe Sala, Sindaco di Milano (e cuore interista), manifesta le sue critiche ai nostri calciatori: “Lasciatemi dire con la consueta franchezza che il modo in cui è stato gestito il tema dell’adesione della nazionale di calcio alla campagna di Black Lives Matter, al netto di come la si pensi sulla sua utilità, è stato francamente ridicolo”

Dopo le parole, non troppo convincenti, di Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini sul punto, un comunicato della Figc spiega che “nel ribadire il suo impegno incondizionato e quello di tutti gli Azzurri contro il razzismo e ogni discriminazione”, ha ritenuto opportuno lasciare alla squadra la libertà di aderire alla campagna Black Lives Matter”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Napoli
cielo sereno
28.6 ° C
30.6 °
25.9 °
64 %
1kmh
0 %
Ven
29 °
Sab
27 °
Dom
29 °
Lun
30 °
Mar
26 °

Più popolare

Commenti recenti