HomeUltima oraCucchi, sentenza Cassazione: condanna a 12 anni per due carabinieri

Cucchi, sentenza Cassazione: condanna a 12 anni per due carabinieri

Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro condannati per omicidio preterintenzionale, andranno in carcere. Ilaria Cucchi: “Messa la parola fine, Stefano è stato ucciso di botte”

Caso Cucchi, la Cassazione ha condannato a 12 anni, un anno in meno rispetto alla sentenza di appello, i due carabinieri Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro, accusati di omicidio preterintenzionale in relazione al pestaggio e alla morte di Stefano Cucchi. Lo hanno deciso i giudici della Quinta sezione penale della Suprema Corte dopo una camera di consiglio durata 5 ore. Per i due carabinieri condannati di omicidio preterintenzionale si apriranno le porte del carcere.

“A questo punto possiamo mettere la parola fine su questa prima parte del processo sull’omicidio di Stefano. Possiamo dire che è stato ucciso di botte, che giustizia è stata fatta nei confronti di coloro che ce l’hanno portato via. Devo ringraziare tante persone, il mio pensiero in questo momento va ai miei genitori che di tutto questo si sono ammalati e non possono essere con noi, va ai miei avvocati Fabio Anselmo e Stefano Maccioni e un grande grazie al dottor Giovanni Musarò che ci ha portato fin qui, ha detto Ilaria Cucchi dopo la sentenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Napoli
cielo sereno
28.6 ° C
30.6 °
25.9 °
64 %
1kmh
0 %
Ven
29 °
Sab
27 °
Dom
29 °
Lun
30 °
Mar
26 °

Più popolare

Commenti recenti