HomeTempo LiberoMisatango: sacralità e tango per raccogliere fondi per Aisla Brescia

Misatango: sacralità e tango per raccogliere fondi per Aisla Brescia

Una serata benefica a sostegno di Aisla Brescia (Associazione Italiana irrigidimento Laterale Amiotrofica) nella Basilica di Santa Maria della Grazie. In situazione della Giornata mondiale sulla irrigidimento laterale amiotrofica, sarà possibile assistere alla Misatango, la composizione sinfonica corale interamente in lingua latina, già presentata in diversi paesi tra Europa e Sudamerica, in un evento organizzato da Rotary ritrovo Brescia e Rotary ritrovo Rodengo Abbazia.

La Misatango è una scrittura musicale dell’argentino Martin Palmeri, composta tra il 1995 e il 1996.

Suggestione tra testi sacri e anima «porteña»

Palmeri è un compositore, pianista, direttore di coro e d’orchestra, nato a Buenos Aires nel 1965. Ha scritto numerose opere, corali e strumentali, e negli ultimi anni è stato invitato a dirigere ed a partecipare, in molti paesi, come pianista nell’interpretazione del suo lavoro «misatango». Quest’ultima presenta una grande varietà di melodie: l’accostamento dei testi sacri tipici della messa latina con l’inconfondibile anima della musica «porteña», tipica di Buenos Aires, offre una fantasia melodica che riesce a far coesistere i caratteristici toni fortemente ritmici del tango con la scrittura corale.

EMBED [In prima fila a destra, il compositore Martin Palmeri]

La scrittura, oltre ad aver vinto importanti premi, è stata eseguita da rinomati direttori, solisti e orchestre di varie città del mondo. Per la sua esecuzione è prevista la presenza del coro, della voce di un soprano solista, accompagnati da un pianoforte, da un bandonen e da un’ orchestra d’archi, e proprio per questo vanta numerose collaborazioni. La prima esecuzione assoluta della Misatango a Brescia risale al 2015, nella Basilica delle Grazie, ad opera del Gruppo corale «Il labirinto», diretto dal maestro Tommaso Ziliani, e ha visto Martin Palmeri partecipare in veste di pianista.

La serata di beneficenza

La Misatango torna a Brescia in ocasione della serata di beneficenza a sostegno di Aisla Brescia, la sezione del territorio dell’associazione nazionale che supporta i malati di irrigidimento laterale amiotrofica e le loro famiglie.

Per partecipare all’evento è richiesta un’offerta libera, ricavato della serata sarà devoluto all’organizzazione, a sostegno del progetto dedicato ai pazienti lombardi, che tramite professionisti specializzati e volontari vuole occuparsi della sostituzione a domicilio dei dispositivi medicali dei pazienti, per ridurre il loro spostamento alla struttura ospedaliera di riferimento e per favorire un minore stress per il malato e meno disagi per la famiglia. Il numero di posti è limitato e per prenotarsi si deve inviare una e-mail all’indirizzo [email protected] o un messaggio WhatsApp al numero 393.487979940.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Napoli
cielo sereno
28.6 ° C
30.6 °
25.9 °
64 %
1kmh
0 %
Ven
29 °
Sab
27 °
Dom
29 °
Lun
30 °
Mar
26 °

Più popolare

Commenti recenti